Distimia - Psicolologia, Psicoterapia, Mindfulness, Corsi MBSR a Vimercate

Dr.ssa Kathleen De Lille
Psicologa - Psicoterapeuta
Vai ai contenuti

Distimia

Disturbi Psicologici


La distimia è un disturbo depressivo cronico.
Infatti per fare diagnosi di distimia i sintomi devono essere presenti da almeno due anni. Rispetto al disturbo depressivo maggiore, il disturbo distimico è caratterizzato da sintomi depressivi più attenuati e comporta una minore compromissione delle relazioni sociali e delle attività lavorative, ma è molto più persistente nel tempo.

I sintomi sono:
insonnia o ipersonnia;
scarso appetito o iperfagia;
bassa autostima, sentimenti di insicurezza, inadeguatezza, inefficienza, autosvalutazione;
difficoltà di concentrazione e di prendere decisioni;
sconforto, tristezza, disperazione, pessimismo;
affaticabilità e scarsa energia
Spesso questi sintomi non sono presenti tutti insieme.

Possono essercene anche solo due. La distimia può comparire sin dall'adolescenza. Si riscontra più frequentemente nella fascia di età che va dai 18 ai 45 anni e spesso sopraggiunge dopo uno o più episodi di depressione maggiore. Alla distimia possono associarsi altri disturbi: oltre alla depressione maggiore, si possono avere ansia, abuso di sostanze, disturbi alimentari, disturbi di personalità.

Per il suo carattere cronico e persistente, il riconoscimento e la diagnosi del disturbo distimico sono molto tardivi e chi ne soffre pensa che il suo malessere sia parte del suo carattere da sempre e che non ci si possa fare granché. Spesso anche i parenti e gli amici della persona distimica ritengono che sia un "inguaribile pessimista e insicuro".

In realtà la distimia è un disturbo che può essere efficacemente affrontato intraprendendo un percorso di cura.

tratto da www.apc.it



Dr.ssa Kathleen de Lille
Via Pellegatta, 34 - VIMERCATE c/o Centro TenerAmente
info@teneramente.it
P.IVA 02377790965 - Created by C.B.- Copyright 2017-18




Torna ai contenuti